Cronaca

Prima il litigio, poi il coltello: denunciato 83enne

SAN MAURO LA BRUCA. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, sabato sera, a termine dei festeggiamenti patronali del comune cilentano di San Mauro La Bruca, un anziano 83enne ha accoltellato il fratello, colpendolo ripetutamente all’addome. La vittima si era recata presso l’abitazione dell’aggressore, per chiedere un posto dove appoggiare il Santo durante la processione, tuttavia, al suo rifiuto, è insorto un litigio che conseguentemente è degenerato.

Sono stati i vicini a far scattare l’allarme, contattando i sanitari del 118. Il ferito è stato prontamente trasportato presso l’ospedale di Vallo della Lucania, le sue condizioni sono critiche e i medici hanno preferito riservarsi la prognosi. I militari indagano sull’episodio, mentre l’anziano è stato denunciato.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button