Eventi e cultura

Primo maggio, festa dei lavoratori: i musei aperti a Salerno e provincia

SALERNO. Primo maggio all’insegna dell’arte e della cultura, nel salernitano. Numerosi, infatti, i musei aperti in occasione della festa dei Lavoratori, come reso noto dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, diretta da Francesca Casule.

Primo maggio, festa dei lavoratori: i musei aperti a Salerno e provincia

SALERNO

Complesso Monumentale di San Pietro a Corte. Ingresso gratuito

1 maggio 10.00 /19.00 (Ipogeo e Cappella Sant’anna )

10.00/13.00 – 17.00/20.00 (apertura della Cappella Palatina a cura del Gruppo Archeologico Salernitano e Confraternita di Santo Stefano)

SALERNO

Duomo – Cattedrale San Matteo. Ingresso gratuito

1 maggio 9.00 / 20.00 (apertura a cura della Diocesi di Salerno)

SALERNO

Museo Diocesano – P.zza Plebiscito. Ingresso 2 euro, ridotto 1 euro

1 maggio 9.00 / 13.00 – 15.00 / 19.00 Manifestazione VINARTE (apertura a cura della Diocesi Salerno)

SALERNO

Giardino della Minerva. Ingresso 3 euro, ridotto 1,5 euro

1 maggio 9.30 / 19.30 (apertura a cura del Comune di Salerno – Fondazione Scuola Medica Salernitana)

MAIORI (SA)

Abbazia SANTA MARIA DE OLEARIA. Ingresso gratuito

1 maggio 10.00 / 13.00 (apertura a cura del Comune di Maiori – Associazione Maiori Cultura)

MINORI (SA)

Villa ROMANA. Ingresso gratuito

1 maggio 08.00 / 19.30 (ultimo ingresso ore 19.00)

ASCEA (SA)

Parco Archeologico di Velia. Ingresso 3 euro

1 maggio 9.00 / 19.15 (ultimo ingresso ore 18.00)

Il riposo settimanale sarà effettuato mercoledì 2 maggio 2018

BUCCINO (SA)

Museo Archeologico Nazionale di Volcei “M. Gigante”. Ingresso 1 euro

1 maggio 9.00 / 13.00 – 15.00 / 19.00 (apertura a cura della Pro Loco Buccino)

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button