Cronaca

Processo Chicca: ancora un rinvio, imputato cambia avvocato

SALERNO. Antonio Fuoco, reputato responsabile della morte della cagnolina Chicca a Salerno, ha cambiato avvocato: il giudice rinvia il processo con rito abbreviato.

Morte della cagnolina Chicca: Fuoco cambia avvocato, il processo slitta ancora

Antonio Fuoco, imputato per l’omicidio della cagnolina Chicca avvenuto nel febbraio 2017, ha deciso di cambiare avvocato e per questo motivo il processo slitta ulteriormente nonostante l’udienza fosse prevista per oggi. La decisione del giudice arriva dopo che il nuovo difensore aveva chiesto il rinvio della causa, l’ennesimo di una lunga lista che fino ad ora non ha mai visto Fuoco presente in aula.

Il giudice Paolo Valiante ha deciso di predisporre un rinvio a brevissimo tra due settimane. Tuttavia, a causa di un nuovo e imminente sciopero dei penalisti previsto per il 17 e 18 dicembre, il processo è stato differito al 14 gennaio. Anche il nuovo avvocato di Fuoco sembrerebbe comunque intenzionato a optare per un rito alternativo con giudizio abbreviato condizionato, cioè l’imputato condiziona appunto la sua richiesta di giudizio abbreviato all’acquisizione di determinate prove dallo stesso indicate.

Inoltre, lo stesso legale ha espresso la volontà di invitare Fuoco a presenziare la prossima udienza. Intanto, il “Comitato Spontaneo Uniti per Chicca” esprime le proprie considerazioni in merito all’ennesimo rinvio:

Si tratta di un prendere tempo che, a nostro avviso e nonostante la legge lo consenta, non gli risparmierà la giusta sentenza in cui confidiamo sin da quel triste giorno di metà febbraio dello scorso anno, che ha scosso l’intera città di Salerno e non solo.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button