Salerno, il nuovo procuratore: “L’inchiesta sull’omicidio di Vassallo è una priorità”

capo-procura-Salerno-Giuseppe-Borrelli

Parla il Procuratore di Salerno Borrelli: "Omicidio Vassallo priorità. Abbiamo tutti la volontà e la determinazione per imprimere un'accelerazione"

Primo giorno da Procuratore di Salerno per Giuseppe Borrelli. Si è chiuso il lungo inter, durato quasi due anni, per l’insediamento del successore di Corrado Lembo.

Parla il Procuratore di Salerno Giuseppe Borrelli

In una intervista a RepubblicaBorrelli ha garantito: “L’inchiesta sul delitto Vassallo? “Sarà una priorità”. C’è anche l’indagine sui magistrati calabresi.

“Mi appresto a una fase di ascolto dell’ufficio e di analisi dei problemi. Come in tutte le Procure, anche a Salerno bisogna porre una particolare attenzione nel contrastare non solo la camorra, ma la criminalità amministrativa, finanziaria, o eventuali cadute della pubblica amministrazione.

Sono sicuro di riuscire ad instaurare con i colleghi una collaborazione straordinaria: so già che tutti avremo a cuore l’efficienza dell’ufficio e la trasparenza della sua azione”.

L’omicidio Vassallo

“Abbiamo tutti la volontà e la determinazione per imprimere un’accelerazione, e per assicurare alla giustizia i colpevoli. Lo sentiamo come un dovere morale”.

TAG