Formazione e innovazione in aziende agricole e zootecniche, un progetto per 15 migranti

migranti-formazione

I 15 migranti coinvolti nel progetto "Formazione innovative e inserimento lavorativo in agricoltura per migranti" provengono dai circuiti Sprar

Sono 15 i migranti titolari coinvolti in un progetto su “Formazione innovative e inserimento lavorativo in agricoltura per migranti” che – questa mattina – hanno presentato il tutto presso la Provincia salernitana.

Formazione e innovazione, scatta un progetto 15 migranti

Ideato e implementato grazie alla Fondazione Avis, al Consorzio Farsi Prossimo, alla Coldiretti Campania e cooperativa sociale Tertium Millennium di Teggiano, questo progetto ha l’obbiettivo di favorire l’integrazione socia-lavorative di 15 migranti che hanno ultimato corsi in lingua italiana e formazione tecnica in aziende agricole e zootecniche.

I selezionati provengono dal circuito dell’accoglienza Sprar di Padula, Polla, Roscigno, Bellosguardo, Roccadaspide, Santa Marina e Atena Lucana.

TAG