Battipaglia, scade l’ordinanza anti-prostituzione: le lucciole tornano sulla litoranea

prostituzione

Prostituzione a Battipaglia, scaduta l'ordinanza del sindaco Francese: le lucciole tornano sul litorale e nelle alcove del centro cittadino

Torna l’emergenza prostituzione Battipaglia. Lucciole sul litorale cittadino e nelle alcove del centro. Lo scorso 19 ottobre infatti è scaduta l’ordinanza antiprostituzione del sindaco Francese, che riguardava la permanenza delle prostitute sulla strada provinciale 175.

Prostituzione a Battipaglia, la situazione

Da diversi giorni – come si legge su Il Mattino – le lucciole sono tornate in bella mostra sia in litoranea che nelle case d’appuntamento sparse in città. Il fenomeno è molto diffuso a Battipaglia.

I controlli

Poche settimane fa gli uomini della Polizia Municipale hanno fatto irruzione in un’alcova, in pieno centro, in via IV Novembre dove i caschi bianchi hanno sorpreso due donne straniere ed hanno sequestrato la casa. In quella occasione fu denunciato anche il proprietario dell’alloggio.

TAG