Cronaca

Prostituzione, il fenomeno non si placa nonostante le denunce

Prostituzione nella zona orientale, il fenomeno non si ferma e fioccano le denunce da parte di residenti e clienti dei locali della zona che, proprio in questo periodo estivo, prendono di nuovo vita.

Torna la prostituzione nella zona orientale

Torna la prostituzione nella zona orientale di Salerno. Anche con le denunce di residenti e clienti dei locali, il fenomeno non si arresta. Giovani donne dell’est o di nazionalità africana vengono avvistate quasi ogni sera su via Allende. A due passi dallo stadio Arechi, zona distinti e davanti alla tribuna.

Ma anche a pochi metri dal molo turistico, divenuto il centro pulsante dell’attrazione nella zona est del capoluogo. A un tiro di schioppo dagli stabilimenti e lungo la via del mare presa d’assalto in questi giorni di calura estiva, a tarda sera giovani donne si prostituiscono davanti agli occhi di tutti.

Sta accadendo da diverse settimane. E verrebbe da domandarsi: dove sono finiti i controlli anti prostituzione attuati negli ultimi anni? È un dato di fatto che la prostituzione non è di per sé un reato. Ma la presenza di donne in abiti succinti lungo le strade della zona est sta diventando una costante dell’estate.

Le segnalazioni arrivano quasi ogni sera. Giovedì scorso via Allende era occupata a pochi metri di distanza da giovani prostitute. Negli anni scorsi proprio in questo periodo dell’estate il Comune aveva dato ordine alla polizia municipale di attivare controlli in borghese.

Ma a colpire è da giorni la presenza di lucciole anche a pochi metri dagli stabilimenti e dal rinomato molo turistico, centro di ormeggi per barche private. Non è un bel biglietto da visita per una Salerno turistica che in questo periodo dell’anno vive di mare e di attrazioni turistiche dal resto della provincia.

Prostitute sono state avvistate qualche sera fa in zona stadio Arechi, Torre Angellara, Porta Est e in via Wenner dove per anni il mercato del sesso a pagamento sembrava essere stato sradicato.

Articoli correlati

Back to top button