La protesta degli autisti di Busitalia Campania, sospese numerose corse

busitalia-protesta

Sciopero a Salerno dove molte corse hanno subito sospensioni creando dunque disagi all'utenza, sul piede di guerra il personale in protesta con Busitalia

Sciopero bianco a Salerno dove molte corse hanno subito sospensioni creando dunque disagi all’utenza, sul piede di guerra il personale in protesta con Busitalia Campania.

Busitalia sul piede di guerra, sospese corse

Questa mattina i conducenti dei bus hanno quindi espresso il loro malcontento verso l’azienda Busitalia Campania interrompendo numerose corse. Tante le rimostranze, a cominciare dai mezzi non idonei alla circolazione.

Al momento quindi risultano fermi circa il 70% degli autobus. L’iniziativa, nata in maniera spontanea tra i dipendenti di Busitalia Campania, ha soppresso molte linee urbane ed extraurbane. Ciò è dovuto all’inefficienza e la mancanza di sicurezza degli autobus, lasciando numerose corse scoperte.

L’avviso di Busitalia Campania

Il comunicato stampa di Busitalia Campania visibile sulla homepage dell’azienda:

L’azienda si scusa con l’utenza per i disagi che da oggi si stanno verificando a causa di un imprevisto e immotivato sciopero del personale di guida, non preventivamente comunicato, che sta determinando la soppressione dei servizi in uscita dal deposito di Pagani e, in estensione, anche dal deposito di Salerno.

Tali anomalie sono riconducibili a comportamenti volutamente ostativi da parte degli autisti, che segnalano pretestuosamente guasti del materiale rotabile. Busitalia Campania segnalerà appena possibile il ritorno alla normalità dell’erogazione del servizio.

TAG