Cronaca

Protesta alla Sma Campania: sacchi di immondizia con le foto di De Luca

La protesta di un gruppo di manifestanti che ha fatto irruzione, nella giornata di ieri, nella sede di Sma Campania, la società regionale per le bonifiche, a Napoli è finita in rissa.

Sacchi di immondizia con le foto di De Luca: i dettagli

I protestanti, aderenti alla sigla Stop Biocidio e Insurgencia, infatti, sono entrati nella sede della società lanciando sacchi dell’immondizia sui quali erano attaccate le foto del governatore Vincenzo De Luca, di Biagio Iacolare e Luciano Passariello, gli ultimi due coinvolti nell’inchiesta nata dalla videoinchiesta di Fanpage.

La rissa

I manifestanti hanno fatto irruzione nella sede e, dopo aver attaccato volantini e deposto i sacchetti su un mobile all’ingresso, è nato un parapiglia con i dipendenti.

Negli spintoni che ne sono seguiti sono rimasti coinvolti anche i cronisti che erano sul posto per seguire la manifestazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button