Cronaca

Provò a rapire 15enne a Battipaglia, rumeno condannato

BATTIPAGLIA. A dicembre dello scorso anno tentò di rapire una quindicenne. Ieri i giudici della seconda sezione penale del tribunale di Salerno hanno condannato Augustin Cosmin Haraga a quattro anni e sei mesi di reclusione.

Tentato rapimento di una 15enne

Il romeno venne arrestato dai carabinieri per tentato sequestro di persona, violenza privata, violazione di domicilio e lesioni personali, quando – eludendo l’obbligo di dimora a Eboli a cui era sottoposto – raggiunse piazza Luigi Cacciatore a Battipaglia, dove picchiò la madre della ragazzina e trascinò per i capelli la quindicenne.

Il tentativo fallì con l’arrivo dei carabinieri della locale compagnia, allertati dalla segnalazione di alcune persone che sentirono le grida delle due donne.


 

Fonte il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button