Cronaca

Punto da una siringa nascosta tra la sabbia, ragazzino soccorso dalla guardia medica

Punto da una siringa in spiaggia. È successo nel corso dell’ultimo weekend ad Agnone Cilento dove un ragazzino della provincia di Napoli era insieme ai nonni per trascorrere qualche ora di relax. Il giovane, mentre si trovava in spiaggia, ha avvertito un dolore alla punta del piede e si è accorto che tra la sabbia c’era una siringa.

Punto da una siringa in spiaggia ad Agnone Cilento

Il ragazzo – come riportato da Infocilento – è stato accompagnato alla locale guardia medica e ora dovrà sottoporsi ad una serie di esami in via precauzionale anche se di rado le siringhe trovate tra la sabbia riescono a trasmettere malattie.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button