Cronaca

Radio Surgery Center di Agropoli: il sindaco Alfieri incontra il commissario ASL

AGROPOLI. Il sindaco Franco Alfieri ha incontrato questa mattina il commissario straordinario dell’Asl Salerno, Giuseppe Longo, in merito alla vertenza relativa al Radio Surgery Center presso l’Ospedale di Agropoli.

“E’ stato un incontro positivo – afferma il sindaco Franco Alfieri – Il commissario ha confermato la prosecuzione delle attività offerte dal Radiosurgery Center. Infatti, nonostante sia stata posta in liquidazione la società, saranno attivate altre procedure al fine di garantire il servizio. Tali rassicurazioni, sono l’esempio reale che la politica del Governatore De Luca è improntata sul buon senso e sulla tutela e difesa assoluta dei diritti dei cittadini.

Personalmente, ho sottolineato e sostenuto la necessità di attivare tutte le iniziative più opportune per garantire il mantenimento delle prestazioni di una struttura all’avanguardia per le cure oncologiche. La testimonianza di ciò è testimoniata dalle oltre 700 persone, provenienti da diverse parti d’Italia, che annualmente usufruiscono dell’assistenza sanitaria del centro, che oltre alla radioterapia tradizionale è specializzato nella terapia stereotassica. E’ evidente, infatti, che oltre ad assicurare il trattamento a tutta la popolazione cilentana e ai pazienti della Campania e delle regioni vicine, ha generato mobilità attiva recuperando al tempo stesso mobilità passiva diretta verso altre regioni. Inoltre, ha snellito le liste d’attesa di altre strutture dell’area a nord della Provincia di Salerno. Si tratta, dunque, di un’eccellenza per il territorio cilentano e campano, un esempio virtuoso di sinergia tra pubblico e privato, che deve essere assolutamente tutelata, assicurandone la piena operatività”.

Articoli correlati

Back to top button