Cronaca

Ragazza investita a Sant’Egidio del Monte Albino: la 25enne è grave

La ragazza investita a Sant’Egidio del Monte Albino resta grave: la 25enne è ricoverata mentre l’automobilista alla guida della Renault Clio è risultato positivo a droga e alcol.

Ragazza investita a Sant’Egidio: è grave

Un manovra azzardata e un terrificante incidente stradale che ha portato all’investimento di una ragazza di 25 anni, la quale è ricoverata presso l’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. In seguito alle indagini da parte dei carabinieri, è emerso che l’automobilista alla guida della Renault Clio è risultato positivo a droga e alcol.

Il conducente del veicolo è un cittadino marocchino di 32 anni, il quale, nella notte tra venerdì e sabato, ha preso in pieno una ragazza in via Ugo Foscolo, facendola balzare all’interno di una zona abitata. Come se non bastasse, l’uomo è andato a finire contro il muro di una villetta, rischiato di coinvolgere l’auto che un attimo prima aveva sorpassato.

I soccorsi

Sul posto erano giunti i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco che avevano estratto il marocchino dalle lamiere, dato che il veicolo era andato praticamente distrutto. Anche lui è rimasto gravemente ferito e si trova in ospedale in stato d’arresto.

Articoli correlati

Back to top button