Ritrovato l’uomo di Eboli disperso sul Monte Accellica: è morto Danilo Mongiello

danilo-mongiello-ragazzo-eboli-disperso-monte-accellica-morto

È stato ritrovato il ragazzo di Eboli disperso ieri sul Monte Acellica, tra le province di Salerno e Avellino: purtroppo non ce l'ha fatta, è morto

È stato ritrovato Danilo Mongiello, il 39enne di Eboli disperso ieri sul Monte Acellica, tra le province di Salerno e Avellino: purtroppo non ce l’ha fatta, è morto.

Morto il ragazzo di Eboli

Dopo ore di ricerche, è stato ritrovato Danilo Mongiello, il 39enne di Eboli disperso sul Monte Accellica nella giornata di ieri. L’uomo è stato purtroppo trovato morto, intorno alle ore 14 e 30, dal Soccorso Alpino e Speleologico della Campania.

Si era recato insieme a due amici sui monti siti tra Salerno e Avellino, nei comuni di Acerno, Giffoni Valle Piana e Montella. Poi, si era disperso e i suoi amici non erano stati in grado di ritrovarlo.

Allertati immediatamente i soccorsi che hanno ritrovato l’escursionista privo di vita anche con il supporto dei vigili del fuoco.


I FUNERALI


 

TAG