Cronaca

Stroncato da un infarto mentre fa il bagno, 39enne muore in mare | Dramma in Cilento

Shock in spiaggia, ragazzo di 39 anni morto a San Mauro Cilento. La tragedia è avvenuta in località Mezzatorre 

Shock ad San Mauro Cilento dove un ragazzo è morto in spiaggia. Il dramma si è consumato nella tarda mattinata di ieri, sabato 14 agosto, sotto gli occhi di decine di bagnanti. Il 39enne Antonio De Pasquale, originario di Salerno è deceduto in mare a causa di un malore che lo ha stroncato mentre si trovava in acqua.

Ragazzo morto a San Mauro Cilento, dramma in spiaggia

La tragedia è avvenuta in località Mezzatorre dove il 39enne salernitano si trovava per trascorrere una giornata di relax. Mentre si trovava in mare, è stato colto da un malore che lo ha stroncato. Immediati i soccorsi al 39enne, trasportato a riva da alcuni bagnanti.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 i quali non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 39enne. Sono giunti sul posto anche i carabinieri della stazione di Pollica oltre alla Guardia Costiera per i rilievi del caso. Antonio De Pasquale sarebbe morto a causa di un infarto, la sua salma è già stata liberata e riconsegnata ai parenti.

 

Articoli correlati

Back to top button