«Il ragno non può farti del male», vietato episodio di Peppa Pig

Direttamente dall’Australia, giunge come un eco l’episodio di Peppa Pig vietato nel paese dei canguri in quanto stimolava i bambini a giocare con ragni pericolosi. Stando a quanto racconta il quotidiano “London Evening”, è accaduto per la seconda volta che i genitori asutraliani si sono lamentati in quanto questo cartone incoraggia i propri figli a compiere […]

Direttamente dall’Australia, giunge come un eco l’episodio di Peppa Pig vietato nel paese dei canguri in quanto stimolava i bambini a giocare con ragni pericolosi. Stando a quanto racconta il quotidiano “London Evening”, è accaduto per la seconda volta che i genitori asutraliani si sono lamentati in quanto questo cartone incoraggia i propri figli a compiere azioni pericolose.

Il primo segnale è avvenuto quando un episodio del 2004 è stato rimosso a causa dei suoi contenuti inappropiati per il pubblico a cui era destinato. In quest’episodio del 2012, invece, il padre di Peppa Pig racconta al figlio che, in quanto piccoli, «i ragni non possono farti del male», nella scena successiva, si vede che il protagonista prende il suddetto insetto e lo mette a letto.

TAG