Cronaca

Raid al cimitero, colpita anche Angri: è allarme

ANGRI. Raid vandalico anche al cimitero di Angri.

Proprio come accaduto a Pagani ed a Battipaglia anche ad Angri dei vandali ignoti si sono introdotti all’interno della struttura facendo razzia dei vasi portafiori.

Nel mirino sono finite tutte le cellette ossarie collocate nella zona del criptoportico e quelle lungo le mura perimetrali, a ovest dell’ingresso che dà su via San Gennaro. Nessun danno invece alle lapidi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button