Cronaca

Raid vandalico a Pontecagnano, danneggiata l’auto del collaboratore di Buonomo

Raid vandalico a Pontecagnano: ignoti hanno sfasciato il finestrino dell’auto di Valerio Calabrese, collaboratore di Michele Buonomo candidato del Partito Democratico al Consiglio Regionale.

Sfasciato il vetro dell’auto del collaboratore di Buonomo

L’episodio è accaduto mercoledì sera. L’auto di Calabrese, attivista di Legambiente e direttore del Museo della Dieta Mediterranea di Pioppi, è stata danneggiata mentre Buonomo stava partecipando ad un incontro elettorale. Dei malviventi hanno notato il materiale elettorale riguardante Buonomo e ha rotto il finestrino dell’auto di Calabrese

È stato lo stesso Valerio Calabrese a rendere noto il raid sui social. «A poche decine di metri dal luogo in cui si stava svolgendo un bell’incontro elettorale col candidato Michele Buonomo – ha affermato Calabrese – qualche simpatica canaglia ha vandalizzato un’auto del nostro gruppo, la mia, nella quale era in bella mostra il materiale elettorale di Michele Buonomo. Nemmeno hanno tentato di aprirla, semplicemente un finestrino distrutto a mo’ di avvertimento. Certo, chi voleva intimidirci ha miseramente fallito. Alla
prepotenza continueremo sempre a rispondere con il sorriso»

Articoli correlati

Back to top button