Cronaca

Rapina all'ufficio postale di Scafati: spariti i soldi delle pensioni

SCAFATI. Rapina all’ufficio postale di Scafati: spariti i soldi delle pensioni.

Erano passate da poco le 10.30 quando un uomo, con il volto coperto da un casco integrale, ha fatto irruzione nei locali di via Pietro Melchiade, a poca da distanza dal Comune e dal comando della polizia municipale. Con la pistola puntata verso i dipendenti, infatti, ha raggiunto gli sportelli aperti e ha portato via tutto il denaro presente in quel momento nelle casse.

Portati via anche i soldi delle pensioni che sarebbero dovuti essere consegnati nei prossimi giorni. Un’azione fulminea, avvenuta tra il panico delle persone presenti all’ufficio centrale di Poste italiane di Scafati. Ancora non quantificato il bottino, anche se si tratterebbe di una somma cospicua.

Sul caso indagano i carabinieri della Tenenza di via Oberdan, coordinati dal comandante Antonello Catapano, che stanno già analizzato i filmati delle telecamere di sorveglianza.


Aggiornamento

http://salerno.occhionotizie.it/cronaca/scafati-rapina-allufficio-postale-rapinatore-fuggito-verso-santantonio-abate/


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button