Cronaca

Salerno, rapina il Rogibar con con un coltello e scappa con 50 euro: fermato dai carabinieri

Rapina in un bar di Salerno, ladro in fuga con 50 euro. Il 38enne è stato trovato e fermato dai carabinieri

È stato fermato l’autore della rapina perpetrata ai danni di un bar di Salerno. I Carabinieri della Stazione Salerno Principale hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto di iniziativa della Polizia Giudiziaria il 38enne salernitano senza fissa dimora A.A. , già gravato da numerosi precedenti penali specifici. Il titolare dell’esercizio Rogibar sito in Salerno Lungomare Trieste, ha sporto denuncia per una rapina a mano armata avvenuta alle ore 2 circa del 2 agosto.

Rapina in un bar di Salerno, malvivente ruba 50 euro

Un soggetto travisato è entrato nel bar armato di coltello, ha minacciato un dipendente alle spalle, intimandogli di consegnare il contenuto della cassa. Appropriatosi di circa 50 euro, si dilegua a facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri si sono subito posti all’opera, individuando dalle immagini di video sorveglianza diversi dettagli utili a risalire all’identificazione del soggetto.


rapina-bar-salerno-lungomare-coltello


Il fermo

Con minuziosa ma veloce indagine i militari hanno quindi rintracciato A.A. e condotto una perquisizione personale che ha portato anche al rinvenimento di un coltello a serramanico, probabilmente utilizzato per la rapina. Sottoposto a fermo, il soggetto è stato portato in carcere dove resterà in seguito alla convalida dell’arresto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button