Cronaca

Rapina in un centro scommesse a Polla, fermato un 37enne

Rapina in un centro scommesse a Polla, fermato un 37enne. I fatti si sono verificati lo scorso 15 agosto

I carabinieri di Sala Consilina, in collaborazione con i militari della stazione di Polla, hanno sottoposto a fermo un 37enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, per la rapina ad un centro scommesse avvenuta lo scorso 15 agosto, a Polla.

Polla, rapina al centro scommesse: fermato un 37enne

L’uomo, come riporta anche “Radio Alfa”, aveva minacciato la dipendente con una pistola, portando via l’incasso. Aveva agito insieme ad un complice. Dopo i fatti, si sono dileguati facendo perdere le loro tracce. I carabinieri hanno acquisito le immagini delle videocamere presenti in zona, e sono riusciti a risalire all’identità del 37enne.

La perquisizione

La perquisizione domiciliare  ha permesso di sequestrare gli abiti indossati il giorno della rapina, le scarpe e una pistola scacciacane. Proseguono le indagini per identificare il complice.

 

Articoli correlati

Back to top button