Cronaca

Rapina nel salernitano, in manette il 37enne L.F.

SALERNO. È stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari come emesso dal Gip di Salerno il 37enne L.F., accusato di rapina aggrava e porto abusivo d’arma bianca a carico.

L’episodio che lo ha visto protagonista è avvenuto l’8 giugno in piazza Portanova. Il malviventi avrebbe, dopo essersi introdotto in un locale, minacciato il proprietario, facendosi consegnare l’incasso di 900 euro circa. Attraverso la visione dei filmati del sistema di sorveglianza gli inquirenti sono risaliti all’autore della rapina, adesso ai domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button