Cronaca

Giffoni Valle Piana, rapina con travestimento all’ufficio postale: condanne definitive

Giffoni Valle Piana, rapina con travestimento alle Poste: condanne definitive per tre persone di Nocera Inferiore

Giffoni Valle Piana, rapina con travestimento alle Poste: condanne definitive per tre persone di Nocera Inferiore. Maurizio Califano, Costanza Ragone e Matteo Cinque dovranno scontare tre anni di carcere. I tre avevano portato via circa 24mila euro

Condannati tre nocerini per rapina a Giffoni Valle Piana

Avevano messo a segno una rapina alle Poste di Giffoni Valle Piana usando un travestimento, ma la cosa non andò bene e furono arrestati. Come riporta “Il Mattino”, si tratta di Maurizio Califano, della compagna Costanza Ragone e del figlio Matteo Cinque. La storia si basa su due episodi: nel primo la donna entrò in banca minacciando un dipendente ma alla fine fu spinta all’esterno; successivamente, i tre agirono insieme e l’uomo riuscì a portare via 24mila euro. In ambo le situazione agirono mascherati. Poi, in seguito alla denuncia, furono identificati grazie ai fotogrammi delle telecamere e individuati a Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Back to top button