Cronaca

Due rapine all’Autogrill, complice morto investito da un’auto: 47enne accusato di omissione di soccorso

Rapine all'autogrill, Gerardo Gallo accusato di omissione di soccorso nei confronti del complice morto investito

Finisce a processo Gerardo Gallo, il 47enne di Pagani autore di due rapine all Autogrill di Alfaterna nella notte tra il 28 ed il 29 maggio quando, durante la fuga, perse la vita Francesco Amendolamorto dopo essere stato investito da un’auto in autostrada.

Rapine all’autogrill, Gerardo Gallo accusato di due colpi

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, quella notte Gallo rapinò l’area di servizio Alfaterna a Nocera Superiore, poi provò a derubare anche un cliente. La Procura di Nocera Inferiore ha chiesto il rinvio a giudizio immediato nei confronti del 47enne sul cui capo pende anche l’accusa di omissione di soccorso nei confronti del 69enne Amendola.

Articoli correlati

Back to top button