Cronaca

Salerno, due rapine in poche ore: paura in città

Allarme rapine Salerno. Nella giornata di ieri ce ne sono state due nel giro di poche ore. Una, a Fratte, è fallita. L’altra invece ha visto il rapinatore portare a casa un bottino di 4mila euro.

Rapine a Salerno

In entrambi i casi le rapine sono avvenute all’interno di supermercati. Per questo motivo gli inquirenti pensano che dietro i due colpi possa esserci lo stesso bandito.

La ricostruzione

Nella tarda mattina di ieri è scattato l’allarme per un supermercato di Fratte. Un uomo con il viso travisato si presenta alle casse ma qualcosa non va per il verso giusto. Il rapinatore infatti si è fatto prendere dal panico ed è fuggito.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti (agli ordini dei vicequestori Sessa e Alagia) i quali hanno dato il via alle indagini. Acquisite le riprese delle telecamere di sicurezza per identificare il malfattore “sfortunato” e capire se possa essere lo stesso che, poco dopo, riuscirà a mettere a segno un colpo in via Rocco Cocchia al supermercato Decò.

In questo caso, l’uomo armato con una pistola, probabilmente una scacciacani, è entrato, ha puntato l’arma contro il cassiere e si è fatto consegnare l’incasso della mattinata. Il colpo è stato messo a segno nelle prime ore del pomeriggio. Sul posto, questa volta, sono intervenuti i carabinieri della compagnia Salerno, agli ordini del maggiore Paolo Rubbo.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button