Rapinò il patronato Enasc: Achille Corrente condannto ad otto anni

SALERNO. Rapinò il patronato Enasc a Salerno, ferendo anche un’impiegata, incinta, del Caf. I fatti risalgono al 19 febbraio del 2016. Nella giornata di ieri è arrivata la sentenza di condanna per Achille Corrente: il 50enne dovrà scontare una pena di otto anni. L’accusa è di tentato omicidio. Correne fu bloccato dagli uomini della Mobile […]

SALERNO. Rapinò il patronato Enasc a Salerno, ferendo anche un’impiegata, incinta, del Caf. I fatti risalgono al 19 febbraio del 2016. Nella giornata di ieri è arrivata la sentenza di condanna per Achille Corrente: il 50enne dovrà scontare una pena di otto anni. L’accusa è di tentato omicidio. Correne fu bloccato dagli uomini della Mobile grazie al sistema di videosorveglianza.

Fonte: Stile Tv

TAG