Cronaca

Shock a Ravello, vigile donna aggredita e schiaffeggiata per una multa

Ravello, vigile donna aggredita e schiaffeggiata per una multa: i fatti sono avvenuti questa mattina, 7 luglio

Stava elevando un verbale a un minivan a noleggio con conducente quando è stata aggredita dall’autista. E’ accaduto questa mattina poco prima delle 12.30 a Ravello. Un’agente della Polizia locale è stata schiaffeggiata dal conducente del mezzo che, colto in difetto, voleva evitare la contravvenzione. L’agente prima è stata affrontata verbalmente, poi è stata raggiunta da uno schiaffo a mano aperta in pieno volto, finendo a terra.

Ravello, vigile donna aggredita e schiaffeggiata per una multa

A soccorrerla le persone che si trovavano sul posto in quel momento tra cui colleghi dell’uomo, 67 anni, di Amalfi, che è stato trattenuto sul posto dai carabinieri giunti tempestivamente. Con loro anche i colleghi del comando della Polizia locale di Ravello e il vicesindaco Gianluca Mansi. La donna, dolorante al viso e al collo, è stata poi soccorsa da un’ambulanza del 118 e trasferita al pronto soccorso del presidio ospedaliero della Costa d’Amalfi per essere sottoposta alle cure necessarie.

 

Articoli correlati

Back to top button