Ravello, arrivano i vigilantes notturni: ecco le zone interessate

Pugno duro del sindaco di Ravello contro i turisti molesti. Arrivano i vigilantes notturni per tutelare la quiete pubblica ed il decoro

Pugno duro del sindaco di Ravello contro i turisti molesti. Arrivano i vigilantes notturni per tutelare la quiete pubblica ed il decoro. Ecco tutte le zone interessate.

Ravello, arrivano i vigilantes notturni: i dettagli

Il servizio di security, attivo tutte le notti dalle 23.30 alle 3.30, interesserà piazza Duomo e le aree limitrofe del centro storico dove saranno operativi costantemente e contemporaneamente due uomini in divisa riconoscibili per il ruolo che saranno chiamati a svolgere.

E così, il sindaco Salvatore Di Martino, dopo averlo annunciato nell’ultimo consiglio comunale, ha deciso di correre ai ripari individuando nella vigilanza notturna il possibile deterrente ai frequenti schiamazzi notturni per tutelare la proverbiale quiete di Ravello.

Il commento del sindaco di Ravello

«L’iniziativa si è resa necessaria per garantire il controllo della quiete e per la tutela della proprietà pubblica.Sono inammissibili in una Città come Ravello, che fa della sua proverbiale quiete un punto di forza.

La vigilanza notturna tende inoltre a tutelare non solo la funzionalità delle strutture viarie ma anche i beni artistici, storici e culturali presenti nell’area interessata».

La convenzione, stipulata per il tramite del comando di polizia locale con una società privata di Security per un servizio notturno della durata di quattro ore, prevede l’impiego di due agenti il cui intervento potrà essere sollecitato all’occorrenza anche telefonicamente

TAG