Ravello, scoperto un nuovo sistema per la clonazione di carte bancomat

Carte-di-credito-copia2

Scoperto a Ravello un nuovo sistema per la clonazione di carte bancomat. Uno di questi sistemi è stato scoperto nella mattinata di ieri a Ravello

Scoperto a Ravello un nuovo sistema per la clonazione di carte bancomat. Uno di questi sistemi è stato scoperto nella mattinata di ieri a Ravello, in piazza Vescovado.

Clonazione carte bancomat, scoperto nuovo sistema a Ravello

Sofisticati sistemi elettronici, detti “skimmer”, consentono prelievi fraudolenti poiché vengono collocati come cloni nella fessura degli ATM, in cui si infila la carta bancomat, e dotati di un sistema di lettura del codice segreto, riescono a rubare la relativa sequenza.

Le indagini

Il sistema è stato scoperto ieri mattina all’interno dell’ATM del Monte dei Paschi di Siena in piazza Vescovado.

Lo sportello è andato fortunatamente fuori uso poco dopo e così il tecnico addetto alla manutenzione ha rilevato il tentativo di truffa. Indagini dei carabinieri in corso.

TAG