Ravello, la GdF sequestra un fabbricato abusivo

RAVELLO. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, non si ferma l’incessante attività della GdF, finalizzata alla salvaguardia del territorio e conseguentemente al contenimento del fenomeno dell’abusivismo edilizio presso la Costa d’Amalfi. Nella scorsa settimana, infatti, è stata sequestrata una sala ristorante con vista sul mare, scoperto in località Monte Brusara, un fabbricato abusivo […]

RAVELLO. Stando a quanto riporta il quotidiano “La Città”, non si ferma l’incessante attività della GdF, finalizzata alla salvaguardia del territorio e conseguentemente al contenimento del fenomeno dell’abusivismo edilizio presso la Costa d’Amalfi. Nella scorsa settimana, infatti, è stata sequestrata una sala ristorante con vista sul mare, scoperto in località Monte Brusara, un fabbricato abusivo di recente costruzione.

Di cento metri circa e abilmente occultato dalla vegetazione, il manufatto è collocato nei pressi di alcune abitazioni, realizzato in calcestruzzo, ma ancora allo stato grezzo. A seguito di indagini iniziate mediante la costante attività di controllo della fascia costiera effettuata dai mezzi navali ed aerei nel Nucleo Aeronavale di Napoli, le Fiamme Gialle hanno provveduto al sequestro, resosi necessario a causa dell’assenza dei titolari.

TAG