Cronaca

Ravello, uomo si denuda in chiesa

RAVELLO. Un uomo tenta di spogliarsi in chiesa, choc tra gli abitanti.
É ciò che è accaduto in una chiesa di Ravello nella tarda mattina di lunedì.
Secondo quanto riportato dal giornale La Città di Salerno, un 42enne originario di Aversa (CE) con notevoli disturbi mentali, è stato fermato in tempo dagli agenti della centrale del nucleo operativo dei Carabinieri di Ravello.
IL FATTO:
L’uomo, architetto di professione, aveva soggiornato per qualche giorno in un hotel della Costiera Amalfitana. Ad allertare i Carabinieri, sono stati proprio i dipendenti dell’hotel, in quanto avevano già percepito alcuni atteggiamenti distorti da parte del turista.
Infatti, il 42enne vagava per l’hotel indossando diverse croci cristiane. A quanto dichiarato dai dipendenti, l’uomo era molto taciturno e riservato.
Non appena ha saldato, di prima mattina, il conto dell’albergo, l’uomo si è recato in chiesa e ha iniziato a spogliarsi.
Gli agenti hanno immediatamente fermato l’uomo, il quale non ha posto resistenza, portandolo all’ospedale Costa d’Amalfi e dopo le prime cure il 42enne è stato trasferito presso il Centro di salute mentale di Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Back to top button