Cronaca

Reddito di cittadinanza, nell’Agro boom di progetti per l’inclusione

Reddito di cittadinanza, nell’Agro nocerino boom di progetti per l’inclusione. Da giorni è attiva la piattaforma Gepi per avviare e gestire i Patti per l’inclusione sociale nei Comuni.

Reddito di cittadinanza, nell’Agro numerosi i progetti

Le famiglie beneficiarie nella zona sono molte: la città di Scafati dispone di circa 1500 beneficiari, Angri invece 760, Corbara 50 circa e Sant’Egidio del Monte Albino, circa 200. Il servizio è gestito dall’ambito 2. A Sarno invece, 880 beneficiari circa, San Marzano sul Sarno 230 circa, a Pagani sono almeno 1060.

Il beneficiario del Reddito, firmando il Patto per il lavoro e per l’Inclusione sociale, è obbligato a prestare la propria disponibilità per partecipare ai Puc nel proprio Comune di residenza.

Articoli correlati

Back to top button