Cronaca

Rete dell'emergenza, Carmine Landi chiede postazione fissa a San Severino

MERCATO SAN SEVERINO. A Settembre in Regione riprendono i lavori riguardanti il riassetto della rete dell’emergenza sanitaria.

Il presidente associazione Grazie di Cuore, il dottor Carmine Landi, invita il sindaco e l’intero consiglio comunale ad insistere affinché Mercato San Severino possa avere una postazione fissa con medico rianimatore, come previsto dalla normativa sul territorio del comune capofila della valle dell’Irno.

“Inoltre – aggiunge il cardiologo – per quanto riguarda la rete dell’infarto occorre insistere affinché il trasporto dell’infartuato dal territorio al Ruggi avvenga con terapia medica obbligatoria e condivisa,e non come semplice trasporto”.


Vincenzo Pecoraro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button