Cronaca

Salerno, respinti i ricorsi degli studenti bocciati

Respinti i ricorsi degli studenti bocciati. Il Tar di Salerno, con tre diverse ordinanze, si è espresso sfavorevolmente nei confronti dei genitori degli allievi respinti nelle classi intermedie. Genitori che avevano presentato ricorso contro la bocciatura dei propri figli avvenuta alla fine dell’anno scolastico scorso come ricorda Il Mattino.

Ricorsi degli studenti bocciati, lo scenario

Con il nuovo anno scolastico praticamente alle porte, gli allievi bocciati lo scorso anno speravano in un accoglimento del ricorso. Il Tar però ha rigettato i ricorsi delle famiglie. L’operato dei prof in sede di consiglio di classe e scrutinio finale non era illegittimo e va eseguito.

Il caso

Tra i ricorsi presentati c’era quello di una famiglia di un allievo di classe seconda superiore in un istituto di Scafati. I giudici della prima sezione del Tar lo scorso 7 settembre hanno respinto la richiesta di sospensiva alla bocciatura dell’allievo iscritto al secondo anno del primo biennio decisa dai docenti in sede di scrutinio finale a fine giugno.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button