Cronaca

Ricoverato al Ruggi il 14enne di Baronissi aggredito ad Halloween

BARONISSI. È ricoverato al Ruggi il 14enne preso a botte la sera di Halloween. Per lui un trauma al collo, uno al polso destro e un trauma cranico.

Il fatto

Quattro ragazzi stavano per incontrare il padre di uno di loro che avrebbe dovuto riaccompagnare tutti a casa. Ma un altro gruppo di giovani ha cominciato a lanciare delle uova.

I quattro amici, vittime dell’altro gruppetto, avrebbero risposto verbalmente al gesto pagando con una vera e propria aggressione. Sei membri del gruppo di aggressori avrebbero immobilizzato tre dei quattro ragazzini. Altri quattro, invece, avrebbero cominciato a picchiare il quarto, ovvero il 14enne di Baronissi.

Il ragazzo ha ricevuto calci e pugni fino a quando uno degli aggressori non si è tolto il passamontagna rendendosi riconoscibile dalle persone presenti nella zona e forse anche dalle telecamere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button