Rifiuta le cure e si barrica in casa: tensione nel Vallo di Diano

incendio-polla-fiamme-abitazione-22-febbraio

Momenti di preoccupazione, ieri sera. Donna si barrica in casa e rifiuta le cure mediche. È stato necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri

POLLA. Momenti di preoccupazione, a Polla, ieri sera. Donna si barrica in casa e rifiuta le cure mediche. È stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri.

Si chiude in casa per non ricevere il Trattamento Sanitario Obbligatorio, Tso, cure di cui necessitava già da qualche settimana, rifiutandolo continuamente.

Rifiuta le cure e si barrica in casa: tensione nel Vallo di Diano

La tensione tra i residenti della zona è stata alta per lo stato di agitazione in cui versava la donna. I vigili del fuoco, in collaborazione con i carabinieri, sono giunti presso l’abitazione della donna che si era barricata in casa, con un’autobotte di Policastro e un autoscala della sede centrale, la situazione si è subito normalizzata senza nessuna fatica.

TAG