Rifiuti a Cava de’ Tirreni: continuano l’abbandono di amianto e pneumatici

rifiuti-cava-de-tirreni-abbandono-amianto-pneumatici

Rifiuti a Cava de' Tirreni: continua l'abbandono di amianto e pneumatici in diversi punti della città, nonostante i piani attuati dal Comune

Rifiuti a Cava de’ Tirreni: continua l’abbandono di amianto e pneumatici in diversi punti della città, nonostante i piani attuati dal Comune.

Questione rifiuti: a Cava de’ Tirreni ancora amianto e pneumatici abbandonati in strada

A Cava de’ Tirreni continua la questione rifiuti, specialmente per quanto riguarda l’abbandono continuo di materiali pericolosi come l’amianto o di pneumatici. A riportare la notizia è il quotidiano “Il Mattino”.

I fatti riguardano via San Francesco Carillo e via Raffaele Ragone, entrambe strade legate al centro cittadino. Secondo gli investigatori, ad abbandonare i materiali sarebbe la stessa persona, la cui identità però resta ancora sconosciuta.

Non è tutto: oltre ai rifiuti contestati, in tanti altri punti della comunità sono presenti sacchetti abbandonati in maniera sbagliata, televisori, divani, frigoriferi, vetro e mattonelle. Veri e proprio episodi di errato conferimento dei rifiuti, seguita anche dalla regolare consultazione delle regole sul trattamento dei rifiuti particolari. Questo succede sia in periferia sia in centro.

Solo pochi giorni fa, la zona della Maddalena era stata liberati da diversi prefabbricati leggeri caratterizzati da 420 chili di pezzi di canna fumaria abbandonati da ignoti.

 

TAG