Cronaca

Blitz nel centro storico: beccati cinque “cafoni” del sacchetto, multe fino a 500 euro

Rifiuti nel centro storico di Salerno. Questa mattina personale del Nucleo Operativo della Polizia Municipale ha svolto un servizio congiunto con gli addetti della Società Salerno Pulita per il controllo e monitoraggio dell’area del centro storico cittadino, al fine di prevenire e reprimere l’abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico e per il rispetto delle norme sulla raccolta differenziata circa gli orari di conferimento, i giorni previsti dal calendario e la differenziazione degli stessi rifiuti. 

Rifiuti nel centro storico di Salerno, blitz della Municipale

L’attività si è sviluppata nelle seguenti vie: Vicolo Sant’Andrea nei pressi dell’omonima Chiesa e all’incrocio con via Portacatena alt. porticato; Via Portarateprandi (tutta la strada fino ai Gradoni della Lama); Vicolo Municipio Vecchio; Largo Campo; Vicolo Guaiferio; Vicolo delle Fornelle. Nel contesto di tale servizio sono stati bonificati, con la rimozione dei rifiuti ad opera degli addetti e dei mezzi meccanici di Salerno Pulita, 11 siti diversi. 
 
Durante lo svolgimento dell’ attività si è proceduto all’ispezione delle buste contenenti i rifiuti, a seguito della quale sono emersi elementi utili all’identificazione di 5 responsabili degli abbandoni, che saranno sanzionati a norma delle ordinanze sindacali vigenti con verbali di euro 100 e euro 500 a seconda del tipo d’infrazione commessa, ovvero abbandono sul suolo pubblico o inosservanza delle prescrizioni della R.D. ( orari-giorni di conferimento previsti dal calendario-differenziazione dei rifiuti). 

I controlli

Inoltre le aree saranno, poi, controllate e monitorate dagli Ispettori Ambientali Comunali, che coordinati dal Comando P.M./Nucleo Operativo e Ambiente, provvederanno secondo quanto di loro competenza con attività di informazione, prevenzione e accertamento degli illeciti in materia ambientale. Saranno intensificati i controlli attraverso le telecamere di videosorveglianza installate in particolari aree del centro storico e del territorio cittadino. 
 
Si rende noto che tali attività proseguiranno, senza interruzione, nei prossimi giorni, estendendosi, gradualmente, su tutto il territorio cittadino con controlli presso i condomini, sui carrellati circa tutte le attività ad essi connessi, sui cestini raccoglirifiuti dislocati in città ed altro che possa riguardare il regolare svolgimento della gestione dei rifiuti in regime di raccolta differenziata.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto