Cronaca

Rifiuti da Favola. Il Comune di Cava de’ Tirreni premia gli alunni delle scuole metelliane.

CAVA DE’ TIRRENI. Si è tenuta stamattina presso l’aula consiliare di Palazzo di Città la premiazione delle scuole partecipanti al concorso “Rifiuti da favola”. Obiettivi dell’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione Comunale con l’ausilio delle realtà associative territoriali, era volta a promuovere comportamenti corretti e consapevoli in merito alla raccolta differenziata e alla riduzione dei rifiuti.

All’evento hanno aderito 8 istituti scolastici producendo un totale di 44 elaborati. Le classi vincitrici del concorso Rifiuti da Favola sono: per la categoria Manufatti le classi IV A, IV B, IV C e IV D del I Circolo Don Bosco, per la categoria Favole la 2^C dell’I.C. Giovanni XXIII e per la categoria Audiovisivi la IVA dell’Istituto Della Corte – Vanvitelli.  Le scuole, premiate dall’Assessore all’Igiene Urbana Nunzio Senatore, oltre a ricevere attestato e targa, hanno ottenuto un assegno da 200 euro e 30 contenitori per la raccolta differenziata.

Il diretto coinvolgimento degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città è stato più volte sottolineato dagli intervenuti quale strumento di grande efficacia per l’educazione pear to pear e per quella, ancora più persuasiva, bambino – adulto.  La mostra dei lavori realizzata ha riempito sale e corridoi della Casa Comunale dal 18 novembre ad oggi, giorno della premiazione, date che vanno a collocarsi all’interno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti.

Articoli correlati

Back to top button