Cronaca

Rifiuti, debutta la multa da 500 euro: colpiti due commercianti e un residente

CAVA DE’ TIRRENI. Questa mattina sono incappate nelle maglie dei controlli contro la violazione delle regole della raccolta differenziata, due attività commerciali ed un privato nel centro cittadino.

Per tutti è scattata l’applicazione della nuova sanzione unica di 500,00 euro, entrata in vigore l’1 settembre scorso.

Inqualificabili i due operatori commerciali in via Balzico che, in barba alle regole che pure ben conoscono, alla chiusura dell’attività, hanno raccolto ogni tipo di rifiuto prodotto, dall’umido alla plastica, carta, ed altro, in bustoni e depositato ai margini della strada vicino ai cassonetti dell’umido.

Un privato, invece, è stato sorpreso in piazza Vittorio Emanuele II mentre abbondantemente fuori orario e calendario, stava conferendo una busta di umido. Anche per lui è scattata la sanzione di 500,00 euro. I controlli si sono poi estesi sulle località di Pisciricoli, Santa Maria del Rovo e Badia.

(Articolo tratto da il Mattino)

Articoli correlati

Back to top button