Eboli, abbandonavano rifiuti in un canale di scolo: due uomini nei guai

sversamento_acque_reflue

Rifiuti ad Eboli, sversamenti illeciti: nei guai due uomini. I reflui, scaricati in un canale di scolo, finivano in mare come scoperto dai carabinieri

Sversamento illecito di rifiuti ad Eboli, due uomini nei guai. I Carabinieri della Stazione di Santa Cecilia di Eboli, nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati ambientali,   hanno denunciato in stato di libertà due persone residenti nella Piana del Sele per abbandono incontrollato di scorie speciali.

Rifiuti ad Eboli, il blitz dei Carabinieri

I militari hanno concentrato la loro attività sulle aziende circostanti il corso del fiume Sele, individuando due uominiche illecitamente stavano sversando acque reflue di letame, liquidi e solidi all’interno di un canale di scolo che si congiungeva al fiume. I reflui finivano poi in mare.

TAG