Piazzole della Sp430 Sapri – Agropoli invase dai rifiuti, la denuncia del Presidente Salsano

rifiuti-in-strada

A lanciare l'allarme è il presidente Mario Salsano. le piazzole di sosta lungo la Sp430 continuano ad essere in balia dei rifiuti

Le piazzole di sosta lungo la Sp430 da Sapri ad Agropoli continuano ad essere in balia dei rifiuti. Si tratta di uno spettacolo indecoroso, messo su da incivili che si dilettano a gettare immondizia lungo la strada e ai bordi dei guard rail sicuri dell’impuntà.

La sordità di Anas e Provincia

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, a lanciare l’allarme è il presidente circolo Legambiente Stella Maris di Agropoli, Mario Salsano. Ad oggi registriamo solo l’impegno del Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e di alcune Amministrazioni locali che sono intervenute per la pulizia dei tratti di strada dei loro territori.

Tuttavia l’Anas e la Provincia di Salerno appaiono completamente distanti dal problema, brillando così per la loro inazione. Alcune piazzole di sosta sono già divenute micro-discariche, il problema persista da tempo immemore e nessuno ha avuto modo in tutto questo tempo di trovare un rimedio efficace.

TAG