Cronaca

Un unico litorale da Salerno a Capaccio Paestum: il progetto dell’archistar Boeri

Rilancio del litorale da Salerno a Capaccio Paestum: il masterplan di Boeri presentato nella giornata di ieri

È stato presentato il Masterplan per il rilancio del litorale da Salerno Capaccio Paestum. Un progetto curato dall’archistar Stefano Boeri e presentato nella giornata di ieri, giovedì 31 marzo, nel Tabacchificio ex Saim come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Rilancio del litorale da Salerno Capaccio Paestum: il masterplan di Boeri

Presentiamo un preliminare che in qualche modo imposta un lavoro molto importante per far diventare questo pezzo della costa a Sud di Salerno io credo, e spero, un esempio, per tutta Italia” ha spiegato Boeri il quale ha parlato di “un territorio che ha le potenzialità per diventare una parte del futuro del nostro paese, dal punto di vista della ricostruzione di una situazione balneare importante e che riconduca alla possibilità di uso dello spazio pubblico del litorale. Pensiamo all’enorme possibilità di rendere l’attività agricola e agrotecnica sostenibile come anche ad un grande uso dell’energia rinnovabile, a una infrastrutturazione che renda più sostenibile e anche più efficiente l’attraversamento di questo territorio e anche ad un grande investimento sulla riforestazione”,

Il progetto comprende i comuni di Salerno, Agropoli, Bellizzi, Battipaglia, Capaccio Paestum, Castellabate, Eboli e Pontecagnano Faiano.

Articoli correlati

Back to top button