Rimase vittima di un grave incidente in Costiera: 17enne torna a casa

tour-costiera-amalfitana-7

Giornata di commozione per il ritorno a casa di Vincenzo, il 17enne che lo scorso luglio rimase vittima di un grave incidente in Costiera

COSTIERA AMALFITANA. Giornata di commozione per il ritorno a casa di Vincenzo, il 17enne che lo scorso luglio rimase vittima di un grave incidente in Costiera.

Investito da un bus in estate, torna a casa dopo 4 mesi: è la storia del grande Vincenzo

Era rimasto vittima di un grave incidente che lo vide quasi schiacciato da un bus sul territorio del Comune di Amalfi, nei pressi dell’Hotel Luna, riportando gravi ferite per poi essere ricoverato in due distinti centri sanitari: dopo quattro mesi, finalmente il giovane Vincenzo di Ravello può fare finalmente ritorno a casa per riabbracciare amici e parenti.

Come riportato da “Il Vescovado”, nel mese di luglio il 17enne era rimato vittima di un terribile incidente che gli procurò lesioni importanti al bacino. Fu prima ricoverato con urgenza all‘Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno dove fu sottoposto a una serie di operazioni chirurgiche, poi fu successivamente trasferito presso la clinica Santa Maria del Pozza di Somma Vesuviana (in provincia di Napoli) dove ha affrontato una lunga e difficile riabilitazione

Un lungo calvario per un ragazzo troppo giovane che ha avuto la forza di ripartire e rimettersi in piedi. Finalmente è tornato nella sua città e nella sua piazza, dove ha incontrato tutti i suoi amici che erano pronti ad accoglierlo. Ora porta le stampelle, ma ha vinto comunque la sua battaglia più grande.

 

TAG