Cava de’ Tirreni, restyling da 11 milioni d’euro: “Ospedale salvato dalla Regione

Riqualificazione-urbana-Cava-Tirreni-11-milioni

Riqualificazione urbana a Cava de' Tirreni, accordo da 11 milioni tra Regione e Comune per la realizzazione di quattro macro progetti

Importanti interventi di riqualificazione urbana Cava de’ Tirreni. Riqualificazione che avverrà attraverso i fondi Pics, con il rilancio dell’ospedale cittadino, il completamento del sottovia veicolare e il sostegno al progetto “Cava Città Parco Culturale”. 

Riqualificazione urbana Cava de’ Tirreni, l’accordo

Come si legge sulle colonne de Il Mattino, nella mattinata di ieri il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha sottoscritto il decreto di assegnazione definitivo del finanziamento di 11.197.384,56 euro nell’ambito del Programma Integrato Città Sostenibili in compagnia del primo cittadino, Vincenzo Servalli.

Le parole del governatore

“Diamo avvio ad un’azione di rinnovamento urbano e di miglioramento della qualità della vita dei cittadini ha dichiarato il governatore – Un bel progetto che rilancia una città che si può considerare una piccola capitale per la sua storia, la sua civiltà, la sua buona amministrazione”.

I progetti

Sono quattro i macro progetti sviluppati:

  •  Realizzazione di un Sistema culturale integrato di Cava de’ Tirreni: Potenziamento delle attrezzature e dei servizi tecnologici nei locali dell’Ex Eca e del Complesso del Monastero di S. Giovanni – € 556.000,00;
  • Realizzazione di Sistema culturale integrato: Implementazione di un’ App per la fruizione dei contenuti turistico/culturali in forma integrata (€ 150.000,00);
  • Realizzazione di un sistema culturale integrato di Cava deTirreni: Recupero e rifunzionalizzazione del Castello di Sant’Adiutore (€ 2.186.195,00);
  • Realizzazione di un sistema culturale integrato di Cava deTirreni: Recupero e rifunzionalizzazione dell’ Eremo di S. Martino (€ 739.403,60);
  • Valorizzazione e rifunzionalizzazione turistica dell’Oasi del Parco di Diecimare (€ 883.000,00);
  • Recupero complesso edilizio San Lorenzo denominato Ex Asilo di mendicità (€ 3.407.039,62);
  • Recupero funzionale area ex prefabbricati alla frazione Santa Lucia: Realizzazione di un Parco inclusivo (€ 404.638,30);
  • Recupero funzionale area ex prefabbricati a S. Pietro: Realizzazione di un Parco urbano (€ 1.871.108,04).

TAG