Cronaca

Rissa tra calciatrici alla partita Salernitana – Villaricca con calci volanti e spintoni

Rissa nella partita di calcio femminile tra Salernitana e Villaricca, finita 3-2 per le granata

Rissa tra calciatrici durante la partita tra Salernitana e Villaricca, del campionato femminile d’eccellenza, disputata ieri a Salerno e finita regolarmente 3-2 per le squadra di casa. Le immagini riprese dagli smartphone degli spettatori hanno fatto il giro del web.

Rissa in campo tra le giocatrici di Salernitana e Villaricca

Secondo le prime ricostruzioni, la lite sarebbe nata a seguito di un calcio di rigore segnato dal Villaricca, città che si trova nell’area nord di Napoli. Dopo il goal, sarebbe sorto un battibecco tra la calciatrice 17enne che aveva segnato la rete e un difensore della Salernitana. La giovane villaricchese sarebbe stata quindi accerchiata e aggredita da alcune giocatrici della squadra avversaria.

A quel punto sarebbero intervenuti gli allenatori, assieme alle altre compagne di squadra, entrati in campo per dividere le contendenti e riportare la calma. Ma l’episodio ha allarmato molto le mamme che erano sugli spalti per assistere al match.

Articoli correlati

Back to top button