Cronaca

Rissa nel salernitano, medico e commercialista litigano in ospedale

MAIORI. Caos e paura, ieri mattina, al poliambulatorio Asl di Maiori dove, intorno alle 13.15, due persone si sono picchiate dopo un violento diverbio verbale. Si tratta di un medico in servizio presso la struttura dell’Azienda sanitaria locale e di un noto commercialista, entrambi di Maiori.

Rissa nel salernitano, medico e commercialista litigano in ospedale

In un primo momento i due hanno iniziato a discutere animatamente, per via delle prestazioni da ricevere, poi dalle parole in tempi rapidi sono passati ai fatti. Diverse le persone presenti al momento della zuffa, durante la quale sono volati schiaffi, calci e pugni. Per riportare la calma ed evitare che la situazione degenerasse sono dovuti intervenire i carabinieri di Amalfi.

Ad avere la peggio è stato il medico che si è fatto refertare all’ospedale Costa d’Amalfi. Fortunatamente ha riportato solo delle escoriazioni e si rimetterà in sesto in pochi giorni. Da quanto si è appreso il commercialista pretendeva che il medico gli firmasse dei certificati che il professionista si era invece rifiutato di firmare, non ritenendoli validi.

Articoli correlati

Back to top button