Cronaca

Rissa tra stranieri sul Lungomare: accoltellato alla mano, aggressore scappa

SALERNO. Ancora allarme sicurezza sul Lungomare Trieste a Salerno. Un uomo di nazionalità romena è stato accoltellato ad una mano dopo una rissa tra stranieri scoppiata per motivi ignoti. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Il fatto è accaduto nella tarda serata di domenica scorsa davanti a centinaia di persone. L’aggressore si è dato alla fuga tra i passanti.

Momenti di tensione all’ordine del giorno sul lungomare cittadino con polemiche roventi sul coinvolgimento dei vigili urbani nei servizi di sicurezza. Sul caso la CGIL ha detto: «Il personale di polizia locale non ha tutele preparazione specifica per funzioni di questo tipo».

A tal proposito la Cgil Fp ribadisce che il ruolo dei vigili, secondo l’articolo 3 della legge 65 del1986,«è meramente residuale nel senso che gli addetti collaborano con le forze di polizia, previa disposizione del sindaco, quando ne venga fatta, per specifiche operazioni, motivata richiesta dalle competenti autorità»

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button