Cronaca

Ritrovata morta dopo l’allontanamento dal centro: tre persone a processo

Tre persone sono finite a processo perché accusate della morte di una 59enne dopo essere sparita da un centro psicoterapeutico e ritrovata priva di vita in un fiume.

Tre persone del centro psicoterapeutico a processo per la morte di una 59enne

Tre persone sono finite sotto processo per la morte di M.E., 59enne che si allontanò da un centro psicoterapeutico per poi essere ritrovata morta lungo il fiume Prepezzano il 12 maggio 2017.

Il gup ha dunque rinviato a giudizio  una delle operatici della struttura, la presidente della fondazione che gestisce la struttura e la responsabile del centro con le accuse di abbandono di persona incapace ed omicidio colposo.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button