PoliticaSpeciale elezioni

Roccapiemonte: Carmine Pagano annuncia ufficialmente la giunta

ROCCAPIEMONTE. Ufficializzata la nuova giunta di Roccapiemonte. Il neo eletto sindaco Carmine Pagano annuncia la sua squadra.

I nomi sono i seguenti: Alfonso Trezza sarà il vice sindaco con delega al contenzioso; Roberto Fabbricatore assessore con deleghe a sport, spettacolo, impiantistica sportiva, sviluppo e commercio, politiche giovanili, forum giovani, informagiovani, imprenditoria giovanile; Annabella Ferrentino sarà l’assessore con deleghe alla cultura, pubblica istruzione, ambiente, acqua pubblica, tutela e valorizzazione del paesaggio e Daniemma Terrone è il nuovo assessore con deleghe a bilancio e finanze, programmazione economica e tributi, politiche sanitarie.

Ancora non assegnate le deleghe all’urbanistica, Rsu, personale, mobilità, fondi esterni e cimitero.

Per le deleghe ai consiglieri di maggioranza che collaboreranno direttamente con il primo cittadino: Anna Bruno svolgerà una attività per quanto attiene trasparenza e anti-corruzione; Sabato Grimaldi ricoprirà il ruolo di delegato ai lavori pubblici, manutenzione straordinaria, Suap, condono, case popolari, patrimonio, 219, Sue; Luigi Lanzara avrà il compito di seguire da vicino i settori della manutenzione ordinaria, sicurezza, emergenza e protezione civile, relazioni con gli enti esterni; Valeria Pagano si dedicherà a politiche sociali, associazionismo, consulte, pari opportunità.

«Già da qualche giorno eravamo pronti a conferire le deleghe assessoriali, ma c’è stata la necessità di dare risposte ai cittadini rispetto al servizio di raccolta dei rifiuti e per quanto riguarda la sicurezza stradale, specie dopo recenti incidenti verificatisi sul territorio, oltre a numerosi adempimenti amministrativi da seguire in modo minuzioso» ha spiegato Pagano.

L’obiettivo è dare risposte rapide alle criticità riscontrate: «abbiamo operato alacremente per scongiurare possibili problemi, intervenendo con celerità per risolvere questioni legate alla ordinaria manutenzione e laddove insistevano oggettive situazioni di criticità – continua il sindaco – tra qualche giorno illumineremo il parco giochi adiacente il Comune, meta quotidiana di numerosi bambini e intere famiglie, non solo di Roccapiemonte, ci stiamo occupando del servizio di spazzamento, così come avvieremo una ricognizione di tutto il territorio per affrontare le urgenze.

La giunta? Sono sempre più convinto di avere al mio fianco una squadra composta da giovani dal grandissimo valore morale, con specifiche competenze e pronta a realizzare un lavoro difficile ma che, sono certo, porterà risultati straordinari per la nostra amata città. Ci è stato chiesto dalla gente massimo impegno ed è quello che abbiamo fatto non appena varcata la soglia della casa comunale. Una giunta di qualità e con ruoli adeguati alle indubbie capacità di tutti i consiglieri eletti».

Articoli correlati

Back to top button